Tratto dall'edizione numero 14 del 09/12/2022

Bressanone, tra mercatini ed economia circolare

di Carmen Rolle

scritto il

Fino al 6 gennaio, Bressanone, il “capoluogo” della Valle Isarco celebra il Natale con le bancarelle tra le più rinomate dell’arco alpino.

Saranno i paesaggi imbiancati dalla prima neve. Saranno i centri storici addobbati a festa con luminarie, piccole casette in legno, suoni di cori e profumi di dolci e vin brulé. Nelle città e nei paesi dell’arco alpino il periodo prima di Natale è speciale: ogni anno si rinnova la magica atmosfera dell’Avvento. Come a Bressanone, il capoluogo storico, culturale, economico dell’altoatesina Valle Isarco.