Tratto dall'edizione numero 13 del 02/12/2022

La tragedia di Ischia e l’in-evitabile

di Claudio Brachino

scritto il

In Italia spesso le leggi e le norme ci sono, non ne servono di nuove, basterebbe applicarle e applicare le giuste punizioni a chi non le rispetta.

Quasi ci verrebbe da indugiare su alcune inclinazioni inconsce distruttive dell’animo umano più che su alcuni errori politici e amministrativi, ma dobbiamo in fretta lasciare le suggestioni freudiane e letterarie (Le cose che accadono è il titolo dell’epistolario di Virginia Woolf) per tornare all’analisi razionale.