Tratto dall'edizione numero 6 del 14/10/2022

Italiani ignoranti in finanza: risparmiano, ma non sanno investire

di Mariarosaria Marchesano

scritto il

In Italia 1700 miliardi fermi sui conti per poca cultura finanziaria, e il salto nell’era fintech rischia di peggiorare le cose: bisogna passare da risparmio a investimento.

Per risparmiare, gli italiani risparmiano. Lo dimostrano anche gli ultimi dati dell’ISTAT: nonostante i venti di guerra e le aspettative di peggioramento dell’economia, nel secondo trimestre di quest’anno la propensione al risparmio delle famiglie si è ridotta di quasi due punti percentuali rispetto al 2021 e di cinque rispetto al 2020, ma non è scesa al di sotto del periodo pre-pandemia, quando non esistevano le attuali tensioni geopolitiche. Quello che, invece, gli italiani continuano a fare poco è investire i soldi che mettono da parte.