Tratto dall'edizione numero 10 del 11/11/2022

ESG e Fintech: le PMI puntano sulla finanza alternativa

di Paola Stringa

scritto il

Cresce il peso degli strumenti extra-bancari e del fintech nelle strategie aziendali: nel 2021 il 56% degli investimenti tramite private debt sono legati a piccole e medie imprese. E diventa sempre più decisivo il fattore ESG.

Nella difficile congiuntura economico-finanziaria che persiste a livello globale, tante PMI dinamiche, con buone marginalità industriali e prospettive di crescita, che costituiscono gran parte del tessuto produttivo del nostro Paese, hanno riscontrato difficoltà ad accedere ai tradizionali canali creditizi, non sempre attenti alle loro esigenze.