Tratto dall'edizione numero 1718 del 30/12/2022

Linea dura UE sull’inquinamento

di Lorenzo Consoli

scritto il

La Commissione rafforza la legislazione contro le emissioni nocive in aria e acqua

Nel quadro della sua strategia “Inquinamento Zero” per il 2050, la Commissione europea propone di rafforzare tutta la legislazione comunitaria contro le emissioni inquinanti nell’aria ambiente e nelle acque, attribuendo in particolare ai cittadini la possibilità di chiedere un risarcimento alle amministrazioni dello Stato, nel caso in cui abbiano subito danni alla propria salute a causa della mancata attuazione di queste norme. Un nuovo diritto che potrà essere esercitato anche attraverso azioni collettive in giustizia, condotte dalle Ong attive nel campo dell’ambiente o della salute, a nome e per conto delle vittime.