Tratto dall'edizione numero 8 del 28/10/2022

Sunak, il miliardario che sussurra ai mercati

di Redazione Il Settimanale

scritto il

Il nuovo premier britannico, ex Goldman Sachs, dovrà ridare credibilità al Paese dopo la parentesi Truss: le prossime sfide in patria e in Europa.

Rishi Sunak è giovane e ricco, sulla carta competente, a suo tempo sostenitore della Brexit anche se per i Tories più a destra è considerato fin troppo “europeista”. Le virgolette questa volta sono appropriate perché sull’europeismo dei conservatori inglesi, in buona parte artefici dell’uscita di Londra dall’Unione, è lecito avere più di un dubbio.