Tratto dall'edizione numero 13 del 02/12/2022

Sugli imballaggi vince l’industria: la Ue riduce gli obiettivi obbligatori

di Redazione Il Settimanale

scritto il

Nella proposta del nuovo regolamento meno paletti per plastica, vetro e lattine.

La Commissione europea ha presentato, come previsto, mercoledì 30 novembre, la sua proposta per un nuovo regolamento Ue sugli imballaggi e i rifiuti da imballaggi, che indica una serie di obiettivi obbligatori per i produttori e i distributori, da conseguire entro il 2030 e poi nel 2040.