Tratto dall'edizione numero 14 del 09/12/2022

UE: torna il protezionismo

di Attilio Geroni

scritto il

Bruxelles pronta a rivedere le regole sugli aiuti di Stato in risposta al maxi-piano di incentivi americano da 386 miliardi di dollari.

Anche se il presidente francese Emmanuel Macron ha strappato qualche promessa politica di «misure correttive» in occasione della sua recente visita alla Casa Bianca, non si sa mai: meglio cautelarsi. Così Ursula von der Leyen lancia l’idea di una revisione delle regole europee sugli aiuti di Stato per competere con il piano americano conosciuto con l’acronimo di IRA (Inflation Reduction Act) che contempla tra le altre cose incentivi in campo energetico per 386 miliardi di dollari.