Tratto dall'edizione numero 1718 del 30/12/2022

Dopo il rush sulla manovra via all’operazione Fisco

di Giorgio Costa

scritto il

Votazioni sul filo di lana (con fiducia), con qualche mal di pancia nella maggioranza, per evitare l’esercizio provvisorio. A partire dai primi mesi 2023 il governo lavorerà al cantiere della delega fiscale

Dall’obbligo dei Pos allo smart working, dal reddito di cittadinanza sempre meno ricco alla (parziale) rivalutazioni delle pensioni passando dalle misure contro il caro energia (21 miliardi di euro su 35 miliardi in totale) che fanno la parte del leone.  La manovra messa a punto dal governo guidato da Giorgia Meloni diventa realtà tra polemiche e tempi stretti che ne hanno reso travagliato il cammino.