Tratto dall'edizione numero 13 del 02/12/2022

Piacentini: per il profitto non si fa manutenzione

di Alessandro Paciello

scritto il

Dopo Ischia parla Paolo Piacentini: occorre una programmazione contro i rischi idrogeologici, non interventi dopo i disastri. E scelte politiche coraggiose, come spostare gli insediamenti civili dalle aree più fragili.

Incontriamo Paolo Piacentini, già “consigliere del ministro della Cultura per i Cammini” e già capo della segreteria tecnica del ministro dell’Ambiente, negli anni 2007 e 2008. Piacentini è inoltre autore del libro “Appennino Atto d’amore”.