Tratto dall'edizione numero 20 del 20/01/2023

La voce è un grimaldello infallibile, attenti a non cadere in trappola

di Umberto Rapetto

scritto il

Non possiamo parlare di “ipnosi telefonica”, ma qualcuno è in grado di convincere a distanza la propria vittima a mettersi al computer e a fare bonifici indesiderati… Scendiamo sul tatami per la prima lezione di difesa personale contro il “vishing”

La sperimentazione non è solo quella degli scienziati. Anche i banditi le provano tutte. Hanno fatto fortuna con i messaggi fraudolenti inoltrati attraverso la posta elettronica e il phishing si è dimostrato un sistema efficace al punto di continuare a mietere vittime dopo un quarto di secolo di onorato servizio. Poi i criminali hanno scoperto la redditività delle truffe mandate a segno mediante gli SMS. La tecnica basata sull’impiego dei brevi messaggi di testo si chiama “SMiShing”, neologismo che ha fuso la sigla SMS alla parola phishing.