Tratto dall'edizione numero 11 del 18/11/2022

Serve una transizione vera che riporti al centro l’Uomo

di Alessandro Paciello

scritto il

Non è più il tempo di ambientalismo di facciata, dobbiamo puntare sul ‘neoumano’ per riscoprire la persona e i suoi valori spirituali nel rapporto, bello o brutto che sia, col pianeta.

Sono gli anni dei nuovi modi di dire dettati da un mainstream ideologico e mediatico senza precedenti e senza opposizioni. Tra questi, c’è il pervasivo e ormai stucchevole “transizione ecologica”.