Tratto dall'edizione numero 19 del 13/01/2023

Tasse e Repubblica, il senso profondo delle parole di Mattarella

di Giuseppe Pizzonia

scritto il

Chi non paga le imposte si chiama fuori dal consesso civile: così buona parte della stampa ha interpretato una parte del discorso di fine anno del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, che invece ha toccato corde e sensibilità ben più complesse.

Forse per ingenuità, o per eccesso di zelo, se non per sbrigativa superficialità, alcune testate, illustrando il discorso presidenziale di fine anno, hanno titolato più o meno così: “La repubblica è di chi paga le tasse”. Sottintendendo, seguite da qualche tuttologo televisivo, che invece chi non paga le imposte (in particolare, sul reddito) rimane fuori dal consesso civile e repubblicano.