Tratto dall'edizione numero 5 del 07/10/2022

Cinema: Il multiverso della realtà

di Redazione Il Settimanale

scritto il

Fantastici, allegri o esistenziali, tre nuovi film per il weekend

Ai più non dirà molto, ma all’orecchio dei cinefili la sigla A24 garantisce qualità. Una casa di produzione che negli ultimi anni ha saputo mettere a frutto budget irrisori, se confrontati alle grandi major americane, azzeccando numerosi titoli premiati da critica e pubblico. Il più grande successo al botteghino americano di A24 si intitola Everything Everywheare All at Once, una pazza storia di fantascienza, arti marziali ed esistenzialismo, che lo scorso marzo ha incassato 52 milioni di dollari a fronte di una palindroma spesa di 25.