Tratto dall'edizione numero 11 del 18/11/2022

Ezra Collective: il jazz britannico ha i suoi nuovi eroi

di Giuseppe Ceccato

scritto il

Where I’m Meant to Be è un lavoro brillante, ingegnoso, dissetante... Tra afrobeat, hip hop, dub, funk & soul.

È raro imbattersi in un lavoro praticamente perfetto. Where I’m Meant to Be, il disco degli Ezra Collective, uscito lo scorso 4 novembre, lo possiamo annoverare tra questi: uno spaccato eloquente e influente di dove sta andando il nuovo jazz British. Un disco pieno di vita, che cattura e contagia senza cedimenti dal primo al quattordicesimo brano. Un’ora e nove minuti di ascolto senza fiato.